ALFERIO ROMITO


L’idea di produrre vini è il frutto di un sogno che ho portato con me sin da bambino.

Da piccolo trascorrevo le mie vacanze chiedendomi di continuo quando sarebbe arrivato il momento di vendemmiare le uve che la nonna Rosa mi portava a vedere in vigna. La vendemmia per me significava giorni di gioia ed emozioni che io trascorrevo nella nostra piccola cantina, “u vuttar” nel nostro dialetto cilentano, senza tralasciare alcun lavoro aiutando assiduamente mio padre.

Scendere nel tino per recuperare le vinacce fermentate, da destinare alla torchiatura, era l’operazione che più amavo. Vedere scorrere il mosto/vino dal torchio scolpito nella roccia era per me un’emozione unica, tanto da custodire gelosamente ancora oggi questa grande pietra su cui è montato il torchio.

Terminate le scuole di primo grado mi iscrivo presso l’istituto Tecnico Agrario di Eboli dove proseguo per tutto il quinquennio gli studi con grande interesse, anche se tra le diverse discipline quella che sempre più mi appassiona è l’enologia. Diplomatomi nel 2009 inizio gli studi in Viticoltura de Enologia presso l’Università di Napoli Federico II mettendo in pratica la mia passione in modo scientifico senza mai tralasciare però il lavoro in vigna. Un lavoro che per scelta non ho mai delegato ma custodito gelosamente. Conseguito il titolo da enologo ho completato gli studi con la laurea magistrale in scienze e tecnologie agrarie.

La fine degli studi ha scaturito in me ulteriormente la voglia di produrre il vino, il mio vino, quello che ho sempre sognato, dalle uve prodotte nella mia azienda.

IL COLLE DEL CORSICANO


L’azienda agricola Il Colle del Corsicano nasce a Castellabate, in provincia di Salerno, immersa nella macchia mediterranea, a pochiIl colle del corsicano - vini del cilento metri dal mare del Cilento. Da quattro generazioni coltiviamo sui nostri terreni prevalentemente vigneti ed in parte olivi secolari, che testimoniano la storia del nostro territorio.

La nostra azienda si sviluppa su una superficie di 10 ettari circa, suddivisa in due corpi. A San Marco di Castellabate si trovano i terreni storici di famiglia dove coltiviamo le nostre vigne da cui si ottengono uve a bacca rossa, dai vitigni autoctoni, Aglianico e Primitivo. A Punta Licosa invece, a pochi metri dal mare, abbiamo impiantato su un unico corpo un vigneto di 2,5 ettari. In questa areale suggestivo, terra di miti e leggende come si evince dall’Odissea omerica, abbiamo deciso di coltivare prevalentemente uve Fiano da cui produciamo vini bianchi. Non a caso, il termine Licosa, deriva dal greco Leukosia che significa bianca.

COLTIVAZIONE DEI TERRENI


La coltivazione dei terreni, nonché la cura delle piante, avviene seguendo minuziosamente le pratiche dell’agricoltura biologica.

Nutriamo il suolo con la sostanza organica e gli elementi minerali rilasciati dallo sfalcio degli inerbimenti, spontanei o da noi seminati, a seconda dell’evolversi della flora spontanea. Le nostre vigne così come gli oliveti sono interamente inerbiti in modo da proteggere il suolo contro l’erosione e dalle elevate temperature estive sempre in maggiore aumento negli ultimi anni.

La difesa delle piante avviene mediante l’utilizzo di soli prodotti biologici, di copertura, salvaguardando l’ambiente e la salute di operatori e di coloro che consumano i nostri prodotti.

Abbiamo scelto la coltivazione biologica non per moda o tendenza ma perché crediamo nei valori  della nostra terra. La terra natia, la terra dove abbiamo deciso di rimanere, esprimendola al meglio attraverso i nostri vini.

Alferio

Questo sono io, Alferio Romito
e quello che vedete al mio fianco
è il vino nuovo che sta ‘nascendo’

L'inizio

Qui è come tutto è cominciato
Il primo impianto del vigneto
sule pendici del Colle del Corsicano

Primi Frutti

Dapo tanta cura e la giusta attesa
ecco comparire i primi grappoli.

Il Colle del Corsicano

Una delle più grandi soddisfazioni:
il vigneto in produzione.

Punta Licosa

Queste sono le viti appena piantate
nell nuovo vigneto della
stupenda Punta Licosa

Il Biologico

Sia per la coltivazione dei terreni che la cura delle piante ho scelto di seguire minuziosamente le pratiche dell’agricoltura biologica.

Il nostro rosso ai primi giorni di vita...... pura espressione, autenticità 🍷#primorosso #aglianico #vendemmia2017 #ilcolledelcorsicano #cilento #cilentowine #viticoltura #enologia #cilentolandia #cilentofoodandplaces

Pubblicato da Il Colle del Corsicano - Alferio Romito su Sabato 23 settembre 2017

Il nostro rosso

ai primi giorni di vita……
pura espressione, autenticità